immagine teacher

EIPASS
TEACHER

Moduli d’esame

  • Web 2.0, Cloud e Apps for education
  • Byod, eLearning e pensiero computazionale per la didattica innovativa
  • Buone pratiche: integrazione delle ICT, software didattici e Registro elettronico
  • Le ICT per l’inclusione
  • Le dimensioni dell’apprendimento, la scuola nell’era digitale e le implicazioni sociali

Grafico delle competenze

Per adempiere interamente al proprio compito, ogni insegnante/formatore deve essere utilizzatore, abile ed efficace, delle tecnologie multimediali e social; aldilà dei concreti vantaggi pratici e didattici, potrà usufruire di un canale di comunicazione (ma anche di apprendimento, condivisione e motivazione) che lo metterà in contatto diretto e funzionale con alunni e discenti.
Solo in questo modo, le nuove tecnologie possono effettivamente essere utilizzate a scopo educativo: non si tratta più di impiegare strumenti di scrittura e calcolo; ora è necessario vivere la tecnologia, per sfruttarne al meglio i vantaggi che può assicurare, anche a scuola.

EIPASS Teacher è il primo programma di certificazione delle competenze digitali dedicato a Formatori e Docenti, che promuoviamo perseguendo la mission di diversificare e specializzare i servizi di certificazione EIPASS, per specifici ambiti di intervento e/o categorie professionali, così come indicato nell’e-Competence Framework, dove si parla esplicitamente di job profile.

Rispetto al precedente percorso, abbiamo dato per acquisite le conoscenze di utilizzo basilare del computer, dei suoi componenti e dei software per l’elaborazione di documenti, valorizzando e dando voce alle tecnologie emergenti disponibili, principalmente in Rete, che sono supporto funzionale alla didattica innovativa.


Destinatari

  • Insegnanti, di scuole di ogni ordine e grado, che vogliano conoscere le potenzialità dei nuovi strumenti offerti principalmente dalla Rete, ma non solo, per integrarli nella didattica; e che vogliano certificare le loro competenze specifiche per il settore, attraverso una conoscenza reale degli strumenti digitali e una riflessione metodologica sulla loro applicazione in ambito scolastico.
  • Formatori ed educatori, che vogliano sfruttare le risorse offerte dai nuovi strumenti e media digitali in ambito educativo e formativo, per realizzare una formazione al passo coi tempi ed essere educatori consapevoli dell’attuale realtà digitale.

Riferimenti

Punto di partenza è il Quadro di riferimento delle Competenze per i Docenti sulle TIC elaborato dall’UNESCO, secondo il quale:

  • l’istruzione è uno dei valori fondanti di una società che voglia essere civile ed evoluta,
  • tre sono i livelli di approccio alle tecnologie digitali, la Conoscenza delle tecnologie, l’Abilità di uso approfondito e la Competenza per la creazione di conoscenze.

Oltre a questo, per creare un percorso formativo davvero utile ai docenti, abbiamo guardato verso l’Europa e le tendenze educative che lì si stanno diffondendo con successo, anche nell’ambito dell’inclusività.
Quindi ulteriori riferimenti autorevoli sono:

  • European Schoolnet, una partnership di 30 ministeri dell’istruzione europei, che promuove l’innovazione nell’insegnamento e nell’apprendimento per le scuole, per i docenti e gli studenti.
  • European Agency for special needs and inclusive education, un’organizzazione indipendente, creata dai Ministeri dell’educazione degli Stati membri e supportata dalle istituzioni europee, che ha realizzato una piattaforma per la collaborazione degli Stati membri nel campo dei bisogni speciali e dell’educazione inclusiva, in linea con le politiche europee e internazionali in materia di educazione.

Inoltre, sono state prese in considerazione le indicazioni date dal MIUR riguardo alla didattica e alle nuove tecnologie attraverso il PNSD, che dichiara:

L’Educazione nell’era digitale è un percorso condiviso di innovazione culturale, organizzativa, sociale e istituzionale che vuole dare nuova energia, nuove connessioni, nuove capacità alla scuola italiana. In questa visione, il “digitale” è strumento abilitante, connettore e volano di cambiamento.


footer_teacher