L’Ispettore EIPASS

Verifica la regolarità delle prestazioni offerte dal network per il mantenimento di alti standard qualitativi


L’Ispettore EIPASS lavora in stretta sinergia con l’Ufficio Ispettivo CERTIPASS. È un professionista che:

VERIFICA

che le attività degli Ei-Center si svolgano in conformità a quanto descritto dalle procedure, nel rispetto degli standard qualitativi previsti dal Sistema di Qualità UNI EN ISO 9001:2015, settore EA:37;

MONITORA

l’andamento statistico delle attività d’esame, così come rilevato da specifici indicatori inseriti in piattaforma DIDASKO, attivandosi in caso di rilevazioni anomale.


Nello specifico, l’Ispettore EIPASS realizza attività di Audit presso gli Ei-Center con la quale viene rilevata la sussistenza dei requisiti e dei comportamenti obbligatori, vengono segnalate eventuali Non Conformità rispetto ai requisiti e ai comportamenti obbligatori, vengono indicate le eventuali raccomandazioni cui il Referente dell’Ei-Center deve attenersi per regolarizzare la sua posizione.

L’Audit ha l’obiettivo di controllare e verificare gli aspetti amministrativi e didattici, lo svolgimento delle sessioni d’esame, la comunicazione, il marketing e la promozione delle attività connesse con l’erogazione dei programmi di certificazione EIPASS.

Requisiti

I candidati aspiranti Ispettori EIPASS devono:

  • avere il diploma di scuola secondaria di II grado o titolo superiore,
  • avere competenze di informatica di livello intermedio,
  • essere automuniti.

È richiesta una disponibilità oraria giornaliera flessibile.

Formazione

L’Ispettore EIPASS fa capo direttamente a CERTIPASS. Pertanto, tutti i Candidati per tale ruolo dovranno sostenere una prova di selezione e successivamente, in caso di esito positivo, avranno accesso alla formazione e relativo test d’esame al fine di verificare l’effettivo possesso delle conoscenze relative alle procedure e agli standard qualitativi di CERTIPASS.

Diventa un ispettore eipass! INVIA LA TUA CANDIDATURA