Qualità e competenza nella Pubblica Amministrazione e nella Sanità: nasce la collaborazione CERTIPASS – ANORC

La competitività di un Paese può essere misurata da fattori quali l’efficienza, la competenza e il grado di modernizzazione della sua Pubblica Amministrazione: da questo assunto nasce l’importante accordo di partnership che vede protagonisti CERTIPASS, Ente Internazionale erogatore delle certificazioni informatiche EIPASS per l’attestazione delle competenze digitali, e ANORC (Associazione Nazionale per Operatori e Responsabili della Conservazione digitale dei documenti), realtà che raccoglie sotto un unico “volano” quanti operano, in modo professionale e altamente competente, in un settore innovativo e in costante evoluzione quale quello della Dematerializzazione e della Conservazione Digitale dei documenti.

Professionalità ed esperienze specifiche dunque, che si fondono per formare e certificare le competenze degli operatori della Pubblica Amministrazione. “Sono molto soddisfatto dell’intesa che abbiamo stabilito con ANORC, un’associazione unica nel suo genere che ha saputo creare una crescente attenzione in Italia verso quelle conoscenze e pratiche innovative da cui lo sviluppo di un sistema pubblico ed imprenditoriale di eccellenza non può prescindere”, dichiara Domenico Pontrandolfo, Presidente CERTIPASS. “La partnership tra CERTIPASS ed ANORC vede – per la prima volta in Italia – collaborare due realtà di respiro internazionale interessate ad elaborare percorsi di formazione e certificazione delle competenze di settori strategici per il nostro Paese, quali la Pubblica Amministrazione e la Sanità. Grande attenzione sarà dedicata anche alle Scuole e alle nuove professionalità che il mercato del lavoro europeo richiede”.

La capacità innovativa di CERTIPASS e di ANORC ha dato vita a due percorsi di certificazione digitale, denominati EIPASS Pubblica Amministrazione ed EIPASS Sanità Digitale. Il primo percorso rappresenta una efficace risposta alle problematiche di diffusione, nell’ambito della Pubblica Amministrazione, delle conoscenze specifiche necessarie ad attuare quelle politiche e strategie di digitalizzazione e open government che caratterizzeranno il futuro del nostro Paese. EIPASS Sanità Digitale è, invece, l’attestazione che conferma il possesso, da parte del personale sanitario e parasanitario, di quelle competenze digitali oramai ritenute imprescindibili per favorire la veloce e corretta gestione dei dati sanitari e di conseguenza la migliore assistenza del Paziente da parte del Servizio Sanitario preposto.
Il Presidente ANORC, l’Avv. Andrea Lisi dichiara al riguardo: “Oggi il digitale è entrato di prepotenza nell’organizzazione di qualsiasi ufficio amministrativo e nei rapporti tra PA e cittadini, e l’Agenda Digitale impone l’adozione di strumenti innovativi e la certificazione di competenze acquisite in questi delicati ambiti. Il Codice dell’amministrazione digitale nel suo articolo 13 prevede che tutte le Pubbliche Amministrazioni attuino anche politiche di formazione del personale finalizzate alla conoscenza e all’uso delle tecnologie dell’informazione e della comunicazione. Certipass è risultato essere il partner ideale per coniugare e integrare competenze diverse finalizzate a perseguire un obiettivo comune: l’efficienza garantita dalla digitalizzazione dell’agire amministrativo”.
L’intesa tra CERTIPASS ed ANORC non si limita alla predisposizione dei nuovi percorsi di formazione e certificazione, ma si orienta anche ad una vasta diffusione della cultura digitale e della formazione continua e specialistica del professionista, attraverso l’organizzazione di tavoli di lavoro, attività editoriali, corsi di formazione, convegni e seminari tecnici dedicati a tutti gli addetti ai lavori.

Link correlati


Galleria fotografica