Il Brigante.it

Premio BEST PRACTICIES per l’Innovazione CONFINDUSTRIA: CERTIPASS sul podio

Con oltre 6000 preferenze espresse da tutto il mondo sul sito ufficiale del Premio Best Practicies per l’Innovazione di Confindustria,  CERTIPASS (www.eipass.com) azienda italiana operante in ambito internazionale nella certificazione delle competenze digitali, si aggiudica il prestigioso “Premio della Rete – Premio Best Practicies per l’Innovazione Confindustria” presentando il progetto DIDASKO.

Ben 104 le realtà partecipanti al premio divise nelle sezioni BP e Upstart. Altissimo il livello competitivo dei progetti tutti di valore internazionale dedicati ad ambiente, ricerca, sanità, nuove tecnologie, ricerca, che presso la sede di Confindustria di Salerno, hanno dato luogo ad una due giorni (28 e 29 giugno) di valore internazionale.   Il Premio giungo alla VI edizione, ideato e promosso da Giuseppe De Nicola, Presidente presso Confindustria Salerno Gruppo Servizi Innovativi e Tecnologici, rappresenta uno degli appuntamenti più importanti del sistema confindustriale nazionale.

Il Premio è stato consegnato in occasione della serata finale, nello splendido scenario della città di Salerno dal Presidente De Nicola ad Annie Pontrandolfo, Responsabile Marketing CERTIPASS secondo cui “ il Premio Best Practicies per l’Innovazione rappresenta una manifestazione di primaria importanza per il sistema imprenditoriale italiano. Abbiamo partecipato con grande piacere e curiosità all’iniziativa, venendo da subito coinvolti nel clima propositivo ed innovativo che per 2 giorni ha visto Salerno capitale dell’innovazione in Italia.  DIDASKO è una piattaforma web con il quale CERTIPASS eroga la certificazione EIPASS, dedicata alle competenze digitali.  Da diversi anni in tutto il mondo , attraverso i nostri Ei-Center e le Università partners, migliaia di persone certificano le proprie competenze, vantando in tal modo valore aggiunto nei confronti del mercato del lavoro. Ringraziamo le migliaia di utenti che hanno sostenuto la nostra candidatura per il riconoscimento confindustriale ed i vertici dell’Associazione Industriali che hanno sostenuto una manifestazione che rappresenta ad oggi la risposta dell’imprenditoria di qualità alla crisi internazionale”.