immagine teacher

EIPASS
TEACHER

Moduli d’esame

  • Hardware e software negli ambienti di apprendimento
  • La rete Internet ed i suoi servizi nel contesto professionale e operativo
  • Web 2.0, Social network e Cloud Computing
  • La progettazione didattico-curriculare
  • Bisogni Educativi Speciali (BES) e strumenti ICT per l’inclusione

Grafico delle competenze

EIPASS Teacher è il primo programma di certificazione delle competenze digitali dedicato a Formatori e Docenti, che promuoviamo perseguendo la mission di diversificare e specializzare i servizi di certificazione EIPASS, per specifici ambiti di intervento e/o categorie professionali, così come indicato nell’e-Competence Framework, dove si parla esplicitamente di job profile.


Destinatari

EIPASS Teacher colma una grave lacuna del panorama delle certificazioni di competenze ICT, dando ai Docenti la possibilità di acquisire e certificare il possesso delle abilità necessarie per impiegare, in maniera produttiva e professionale, le tecnologie digitali nel contesto formativo.

Pensiamo al ruolo e alle finalità dell’azione educativa: il Docente adotta strategie e mette in campo competenze ben diverse rispetto a quanti svolgono il proprio ruolo in altri ambiti, più propriamente definiti “produttivi”. Il Docente fa del computer un uso ben diverso rispetto a chi lo utilizza, ad esempio, in un’attività commerciale; le sue competenze, di conseguenza, devono differenziarsi rispetto a quelle di altri operatori perché sono tutte relative alla gestione di strategie d’intervento capaci di supportare i processi di apprendimento.


Presupposti normativi

Nella predisposizione e nell’aggiornamento dei nostri programmi, facciamo costante riferimento a documenti e norme internazionali elaborate da Enti ed Istituzioni di indirizzo, riconosciute a livello mondiale. EIPASS Teacher è elaborato perseguendo le indicazioni fornite da:

La Raccomandazione 2006/962/CE individua ed enumera le 8 competenze chiave che stabiliscono gli standard culturali e operativi che ogni Cittadino deve possedere per potersi considerare “moderno”. Tra queste, quella digitale assume un valore assoluto per trasversalità e possibili applicazioni.

Per il documento UNESCO, l’Istruzione è uno dei valori fondanti di una Società che voglia essere civile ed evoluta. La Scuola deve adottare una visione “economica” che includa politiche produttive basate sull’efficienza e sulla necessità di fornire risposte giuste ed efficaci alle istanze sociali, adeguando azioni e risorse alla realtà di tutti i giorni.

L’utilizzo mirato e consapevole delle tecnologie digitali assume per i Docenti il valore di una vera e propria risorsa professionale. Si vuole “allineare la formazione degli insegnanti agli obiettivi di sviluppo nazionale”, per renderli nuovamente protagonisti attivi della globalità.

Sono indicati tre livelli di approccio alle tecnologie digitali:

  • Conoscenza delle Tecnologie;
  • Abilità di uso approfondito;
  • Competenza per la creazione di conoscenze.

L’UNESCO incrocia questi livelli con una serie di “Politiche” e “Vision”, per formare una precisa tabella di riferimento:

Politiche e vision
Conoscenza delle tecnologie
Abilità di uso approfondito
Competenza per la creazione della conoscenza
Programmazione e valutazione
Conoscenze di base
Applicazione delle conoscenze
Competenze del 21° secolo
Didattica
Integrazione delle tecnologie
Risoluzione di problemi complessi
Self management
Uso delle TIC
Strumenti di base
Strumenti complessi
Strumenti pervasivi
Organizzazione e gestione dell’ambiente didattico
Classi standard
Gruppi collaborativi
Learning Organization
Sviluppo professionale dei Docenti
Alfabetizzazione digitale
Gestione e guida
Insegnante come modello di creatore di conoscenza

 

Inoltre, in linea con quanto disposto dall’International Classification of Functioning, Disability and Health, nel programma EIPASS Teacher abbiamo inserito un modulo dedicato ai Bisogni Educativi Speciali (BES) e alla didattica inclusiva, perseguendo un modello che rivoluziona il concetto di disabilità e promuove l’acquisizione di competenze che consentano al Docente di utilizzare lo strumento didattico più confacente ai bisogni di ciascuno Studente, evitando, così, che qualcuno rimanga indietro. In questo processo, la multimedialità ricopre un ruolo fondamentale.

In linea con il principio della Lifelong learning, attribuiamo al programma EIPASS Teacher un valore di livello basico, rispetto al complesso percorso che può fare di ogni Docente un esperto utilizzatore della tecnologia applicata alla formazione. Con il programma EIPASS LIM promuoviamo un secondo livello di approfondimento, che attesta il possesso delle competenze necessarie per utilizzare in classe la Lavagna Interattiva Multimediale.


footer_teacher